Condividi

Terremoto sull’Etna. Una scossa di magnitudo 3.2 è stata registrata stamani alle 12.28 a Milo, piccolo comune del parco dell’Etna in provincia di Catania, a 16 chilometri di profondità.

Ieri altre due scosse di terremoto, di magnitudo 3.1 e 2.2., erano state registrate, rispettivamente, alle 06.49 e alle 06.51 di stamattina, dall’Ingv di Catania sulle falde del versante nord dell’ Etna, a 10 chilometri da Randazzo.

I due eventi, con un ipocentro a 23 e a 21 km di profondità, non sono stati avvertiti dai paesi vicini e non hanno procurato danni a cose e persone.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePerugia, papà stuprava figlia 12enne: "Te lo faccio, così ti puoi difendere da chi ti vuole violentare"
Prossimo articoloMeteo | Weekend ecco le regioni e città più calde. Chi vincerà?