Condividi

Noto, poliziotto libero dal servizio sventa da solo rapina in farmacia

NOTO – È stato un poliziotto libero dal servizio a sventare una rapina a una farmacia, ieri sera, in pieno centro storico. Grazie al suo intervento, gli agenti intervenuti poco dopo del locale Commissariato di P.S. hanno potuto arrestare, nella flagranza del reato, per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale, il 32enne netino Giovanni Arpe, già conosciuto alle forze di polizia.

Intorno alle ore 20,40 di ieri sera, l’attenzione di un poliziotto, libero dal servizio, veniva richiamata dalle invocazioni di aiuto provenienti da una farmacia sita in corso Vittorio Emanuele. L’agente, prontamente intervenuto, ha sorpreso un individuo impegnato in una colluttazione con le due farmaciste, una delle quali era stata già spinta a terra.

L’operatore di Polizia, dopo essersi qualificato, si è indirizzato in modo risoluto contro il rapinatore per bloccarlo e trarlo in arresto, riuscendovi solo dopo una violenta colluttazione, nel corso della quale ha riportato delle escoriazioni e traumi al corpo giudicate guaribili in 10 giorni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSpacciatore investì un poliziotto procurandogli gravissime ferite: la pena lieve indigna
Prossimo articoloUn livido ti è apparso dal nulla? Il tuo corpo ti sta inviando un segnale d’allarme