Condividi

Domenica 30 settembre Tex Willer, il fumetto creato da Giovanni Luigi Bonelli e dal disegnatore Aurelio Galeppini, in arte Galep, compie 70 anni.

Per celebrare l’anniversario di uno personaggi dei comics italiani più longevi e famosi nel mondo,

dal 2 ottobre al 27 gennaio il Museo della Permanente di Milano ospiterà una mostra dedicata ai 70 anni di Tex

ma si parla del progetto di un parco a tema a Montegrotto Terme in provincia di Padova.

Nel frattempo la Sergio Bonelli Editore ha annunciato la pubblicazione di una nuova serie dedicata al personaggio da giovane, prima che diventasse un Ranger.

Secondo quanto raccontato nell’albo “Neuces Valley”, Tex sarebbe nato nel 1838. Ha un passato da fuorilegge perché si è sporcato la fedina penale per vendicare chi gli ha ucciso la famiglia.

Pur essendo nato nel Texas ha combattuto la Guerra Civile nelle truppe del Nord, per la sua incrollabile fede antischiavista. E’ il nemico giurato di ogni ingiustizia:

fisicamente è un personaggio alla Charlton Heston o John Wayne (anche se si dice che il volto del primo Tex fosse ispirato a Gary Cooper),

il suo è il West dei film di John Ford e Howard Hawks, le sue avventure hanno per teatro i canyon dello Utah e del Nevada, la Monument Valley,

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteArrivano i controlli fiscali sul bancomat per il reddito di cittadinanza
Prossimo articoloIndonesia, nuova scossa di terremoto di magnitudo 6.3: sono 1200 i morti