Condividi

Si tratta di un falso messaggio dall’oggetto «TIM: rimborso riferimento A8005W» che viene inoltrato sulle caselle di posta elettronica. L’allerta viaggia on line su Commissariato di PS On Line della Polizia Postale.

Ancora truffe on line. Gli hacker non conoscono tregua tanto che la Polizia postale tramite un post sulla pagina Facebook «Commissariato di PS On Line – Italia» ha pubblicato l’invito a prestare attenzione ad uno dei messaggi che da tempo continua a pervenire sui nostri indirizzi di posta elettronica e che riguarderebbero in particolare la promessa di un falso rimborso da parte di Tim dall’oggetto «TIM: rimborso riferimento A8005W».

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteProposta di legge a dimensione di famiglia: iva al 5% sui prodotti per l'infanzia.
Prossimo articoloEsselunga ritira lotto di formaggio Taleggio: "Non mangiatelo, riportatelo in negozio"