Condividi

Spaventoso incidente a Mestre, Un automobilista è deceduto, tre feriti e 7 contusi. Lo riporta Il Gazzettino

I Vigili del fuoco sono intervenuti in forze con i sanitari per prestare soccorso alle persone rimaste coinvolte in un spaventoso schianto lungo la tangenziale A57, poco prima dello svincolo di Marghera direzione Trieste.

Un tir è piombato a velocità sostenuta su tre auto, travolgendole.

L’incidente si è verificato verso le 10.20. Diverse persone sono rimaste incastrate negli abitacoli dei veicoli coinvolti, che sono state liberate dai pompieri: la vittima è Piergiorgio Righetto, 70 anni, di Salzano

Prima delle 14 è stata riaperta al traffico la corsia preferenziale per la rotatoria Marghera, chiusa da questa mattina alle 10.20.

 

 

Alcuni lavori di rifacimento del sicurvia laterale danneggiato dall’incidente saranno intrapresi durante le ore notturne, per non gravare sul traffico.

Nonostante il grave incidente, è sempre stato possibile raggiungere la Rotatoria Marghera e quindi anche la viabilità verso la Ss Romea attraverso il successivo svincolo della Tangenziale di Mestre che immette sulla corsia preferenziale, chiusa solo nel tratto iniziale. L’incidente non ha pertanto provocato deviazioni al traffico.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMal di testa, arriva il vaccino: con una iniezione via il dolore per tre mesi. Il farmaco in Italia
Prossimo articoloNapoli, detenuto tenta la fuga, il poliziotto precipita nel vuoto: paura per un agente