Condividi

POLI 4

Molti sostengono che la giornata internazionale della donna, che si celebra l’8 Marzo sia un’inutile passerella, che rimarca la differenza e la distanza dagli uomini.

La Polizia di Stato invece ritiene sia un’occasione per tenere accesi i riflettori sulle tante storie di quotidiano impegno a salvaguardia dell’universo femminile. E’ per questo che il Questore di Torino con la preziosa collaborazione del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, ha organizzato un Convegno “La Polizia e le donne”, una storia di impegno e appartenenza, che si terrà il prossimo 7 marzo presso l’Aula Magna del Palazzo dell’Arsenale.

L’obiettivo è ripercorrere insieme le tappe di un percorso che ha visto aumentare professionalmente le presenze femminili in un settore lavorativo, quello della sicurezza, di appannaggio prettamente maschile; di evidenziare, con storie di vita vissuta, le difficoltà, ma anche le soddisfazioni che ogni giorno le poliziotte vivono lavorando tra e per la gente; l’impegno, condiviso con le altre istituzioni, nel contrasto alla violenza, abusi e discriminazioni di ogni genere, che vedono le donne essere spesso vittime impotenti.

Inoltre, questo week end, grazie a una collaborazione stretta  con le leghe calcio di serie A e B, giocatori, arbitri e piccoli accompagnatori scenderanno in campo indossando magliette su cui saranno stampati i due hashtag lanciati dal Capo della Polizia, Alessandro Pansa,  #donnaalcentro # focusonwomen

Roma, 7 marzo 2016
fonte Polizia di Stato

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSi sbarazza della droga gettandola dalla finestra, arrestato 18enne
Prossimo articoloLite tra stranieri: denunciati dalla Polizia di Stato