Torino, sequestrano una donna in un furgone: fermati dalla Polizia

Un presunto sequestro di persona è stato sventato a Torino dalla polizia. Agenti della squadra volanti hanno bloccato dopo un lungo inseguimento un furgone in corso Vinzaglio su cui, insieme a tre uomini di nazionalità straniera, si trovava una donna legata con delle fascette. A dare l’allarme, secondo le prime informazioni, erano stati alcuni passanti da piazza San Carlo che avevano assistito alla scena.

IL SEQUESTRO

Stando a quanto riferisce Repubblica, la donna potrebbe essere stata trascinata sul furgone mentre tentava di salire su un’auto, poi è stata legata ai polsi con le fascette da elettricista. Le indagini della polizia sono in corso per comprendere che cosa sia accaduto e come mai la donna sia stata sequestrata. A dare l’allarme poco prima delle 11 erano stati alcuni passanti che nella piazza più centrale di Torino hanno assistito alla scena.