Condividi

Una relazione in chat si è trasformata in un incubo per una padovana quarantenne. La donna era convinta di avere stretto amicizia con un militare statunitense, reduce dalla guerra in Afghanistan.

Un uomo di colore, rimasto ferito durante un conflitto a fuoco e costretto a operarsi. Un intervento costoso. Il sedicente militare ha chiesto aiuto alla sua amica di Internet e lei, in almeno tre diverse occasioni, gli ha consegnato del denaro per un totale di circa 100 mila euro. Quando si è accorta di essere stata raggirata, ormai era già troppo tardi.

LA RELAZIONE
La padovana quarantenne ha conosciuto lo straniero, quello che credeva essere un militare Usa, attraverso una chat di appuntamenti. I due hanno iniziato a flirtare via Internet ed è nata un’amicizia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteReddito d’inclusione: 540 euro al mese per le famiglie italiane bisognose
Prossimo articoloMonza, morta la ragazzina investita dalla compagna di scuola. «Puntare sulla prevenzione»