Condividi

Al finanziere “Bacon” non sfugge nulla.

Nel corso di una interessante operazione antidroga, negli scorsi giorni la Guardia di Finanza di Ventimiglia ha sequestrato 109 ovuli di eroina per un totale oltre 1 chilo di sostanze

Lo stupefacente era nascosto in due calzini riposti in uno zaino appartenente a un nigeriano di 40 anni, residente in provincia di Oristano, ma abitante in Spagna, che sono stati sequestrati grazie al fiuto del labrador della GdF.

Leggi anche:  VIDEO: ULTIMA OPERAZIONE DEI CARABINIERI IN CALABRIA.

“Bacon” e il suo istruttore, racconta Liguria Notizie – erano impegnati con i militari delle Fiamme Gialle in un’ispezione a bordo di un treno Thello proveniente da Nizza e fermo nella stazione ferroviaria della città di confine.

Inoltre, il pastore tedesco “Pakros”, anche lui “arruolato” in Guardia di Finanza, ha consentito di recuperare altri due sacchi contenenti della droga.

Il collega finanziere di “Bacon” ha infatti individuato sul pullman diretto a Monaco di Baviera un trolley contenente sei chili di marijuana.

In questo caso, però, non è stato possibile individuare il proprietario.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRapinatori investono intenzionalmente due Carabinieri, uno è grave in ospedale
Prossimo articoloPoliziotti h24, fuori servizio fa arrestare gli spacciatori ma è tutto inutile: subito in libertà