Condividi

lecco1Lecco, 25 ottobre 2013 – Tragedia ad Abbadia Lariana, in provincia di Lecco. Una donna di origine straniera, sposata con un italiano e residente in località Novegolo, avrebbe ucciso a coltellate il figlioletto di tre anni, tentando poi di uccidere anche l’altro figlio più piccolo, che sarebbe stato però salvato dall’intervento del padre. (tgcom24.it)

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFriburgo (Germania), arrestato uomo armato
Prossimo articoloStalking, su Facebook si spaccia per camorrista