Tragedia in Spagna, vicini nel dolore alla famiglia di Dario

SOS1305988Santiago d.C. (Spagna), 26 luglio 2013 – C’è anche una vittima italiana nel deragliamento del treno avvenuto in Spagna alle porte di Santiago de Compostela. Lo ha confermato la Farnesina. Si tratta di Dario Lombardo, 25enne originario della Sicilia ma residente in Germania. Il ragazzo stava recandosi a Santiago de Compostela per raggiungere degli amici.
Nella città sono già arrivati i suoi genitori, assistiti dai funzionari dell’ambasciata italiana. Il rientro della salma avverrà nei prossimi giorni.

Intanto si apprende che il sistema di allarme per segnalare l’eccessiva velocità nella curva in cui è avvenuto l’incidente ferroviario di Santiago de Compostela avrebbe funzionato.
Il sistema, visivo e acustico, ha segnalato al conducente che la velocità era superiore a quella prevista. Ora il macchinista rischia fino a 312 anni carcere. Le famiglie delle vittime potrebbero chiedere 150mila euro ciascuno di risarcimento. Il deragliamento del treno ha provocato 80 morti e almeno 180 feriti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche