Condividi

Babbo Natale muore durante una recita a scuola, tragedia ad Agropoli

Un giorno di festa per i bimbi si trasforma in una tragedia per una famiglia intera, per una comunità ed un sogno infranto per tanti bambini

Babbo Natale morto alla recita. La tragedia è avvenuta in pochi istanti ad Agropoli, in provincia di Salerno,

all’interno di una scuola, dove un uomo di quarantacinque anni, Pasquale Pagano, è morto mentre recitava nel ruolo di Babbo Natale durante una recita natalizia in una scuola.

Il tragico evento si è verificato sul palco della scuola media “Gino Rossi Vairo”, della cittadina salernitana.

Pasquale Pagano, 45 anni, che per l’occasione vestiva i panni di Babbo Natale, si è accasciato sul palco poco dopo l’inizio della rappresentazione, davanti agli studenti e alle famiglie presenti nell’aula magna della scuola.

Sospesa la recita, è giunta un’ambulanza che ha tentato di rianimare l’uomo, ma ogni tentativo è risultato inutile.

 

 

Per il 45enne, molto conosciuto nella cittadina cilentana e ben voluto da tutti.

Un’ambulanza è immediatamente giunta sul posto nel disperato tentativo di rianimare l’uomo, ma per lui non c’è stato più nulla da fare.

Pagano era una persona ben conosciuta nel territorio di Agropoli, è deceduto così davanti a tutti, a pochi giorni dal Natale, nel ruolo di quello che è sicuramente il personaggio più amato dai bambini soprattutto nel periodo natalizio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteNovara, batterio killer lo uccide in 24 ore: Enrico muore a 21 anni
Prossimo articoloIl cane da poco adottato morde la figlia di 17 mesi: quando i genitori scoprono la causa rimangono scioccati