Condividi

Una tragedia. E’ successo in casa

Il piccolo Pietro Pirlo, nipotino del calciatore, è morto a soli 3 anni annegando nella piscina della casa di famiglia in provincia di Brescia.

I genitori del bambino lo hanno portato immediatamente in ospedale, ma a nulla sono serviti i soccorsi: il bambino è morto circa un’ora dopo il ricovero.

I fatti risalgono a mercoledì scorso e ora sono in corso le indagini per capire la dinamica ed eventuali responsabilità sul caso. Secondo le prime ricostruzioni il piccolo sarebbe sgattaiolato in piscina, fuggendo al controllo dei genitori e sarebbe poi caduto in piscina dove è stato trovato senza sensi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteALLARME ZANZARE, SE BEVI E MANGI QUESTI ALIMENTI SEI A RISCHIO PUNTURE
Prossimo articolo+ + + ULTIM'ORA SU SILVIO BERLUSCONI. La conferma è arrivata in questi minuti