Condividi

Due bimbi di di 11 e 12 anni, cugini, sono stati travolti da un suv mentre si trovavano seduti sul marciapedi davanti alla porta di casa

Ragusa – E’ successo nella serata di ieri, a Vittoria (nel ragusano) in Via IV Aprile. Il bimbo di 11 anni, Alessio D’Antonio, è morto sul colpo mentre l’altro bimbo, gravissimo, è stato trasportato immediatamente in ospedale (in un primo momento era circolata la voce, poi rientrata, che fosse anch’egli deeduto) a Vittoria e trasferito poii in elisoccorso a Catania.

L’impatto è stato terrificante. L’auto ha tranciato le gambe di entrambi i bambini, trascinati per metri dal Suv. Assieme ai due cuginetti si trovava anche un terzo bimbo che però è riuscito a salvarsi.

 

 

L’investitore si è immediatamente dato alla fuga ma gli agenti lo hanno trovato poco dopo presso la propria abitazione: è un trentasettenne coon altri precedenti penali.

Secondo quanto riporta repubblica, è stato arrestato per omicidio stradale aggravato. L’uomo, infatti, è risultato positivo ad alcol e droga.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTerni, ragazza stuprata in un parcheggio: arrestato un egiziano
Prossimo articoloDramma al ritorno dalle ferie per il sindaco di Genova Marco Bucci: furto in casa, spariti oggetti di valore

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.