Condividi

Almeno 18 persone sono rimaste uccise nel Nord della Nigeria in un attentato compiuto in un affollato mercato del pesce alle porte di Maiduguri da tre kamikaze

Nigeria, tre donne kamikaze fanno strage in un mercato: 18 morti

Le esplosioni hanno inoltre causato il ferimento di altre 22 persone

Sono almeno 18 le persone rimaste uccise nel Nord della Nigeria in un attentato compiuto in un affollato mercato del pesce alle porte di Maiduguri da tre kamikaze,

che la polizia ritiene fossero donne.

Nigeria, tre donne kamikaze fanno strage in un mercato: 18 morti

 

Lo ha reso noto la polizia dello stato del Borno, aggiungendo che le esplosioni hanno inoltre causato il ferimento di altre 22 persone.

Lo stato del Borno continua ad essere teatro di attentati suicidi da parte degli estremisti di Boko Haram.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteGiovane irregolare tunisino rapina un minorenne: arrestato. La Polizia cerca informazioni
Prossimo articoloVenezia, calciatore salta match dellʼanno per donare il midollo osseo