Trovati 38 cuccioli senza vita: erano in scatole piene di escrementi

Tutti morti i cuccioli imbarcati su un volo della Ukrainian Airlines per Toronto.

Erano 38 cuccioli di bulldog francese. Gli addetti al trasporto merci hanno trovato dozzine di cagnolini, alcuni morti e altri moribondi perché disidratati o gravemente malati.

L’episodio ha portato alla luce il mercato nero delle razze canine più richieste in Canada e messo sul piede di guerra gli attivisti per il benessere degli animali.

Secondo quanto spiega il quotidiano Leggo, il CFIA ha confermato che i cani sono arrivati ​​sabato a bordo di un volo ucraino della International Airlines proveniente da Kiev e diretto all’aeroporto internazionale Pearson di Toronto.

I cuccioli erano in scatole piene di escrementi. Le foto denuncia su Facebook hanno suscitato indignazione.

Il comunicato dell’Ucraina International Airlines: “tutti in UIA esprimono le proprie condoglianze per la tragica morte di questi animali sul nostro volo. Stiamo collaborando con le autorità locali per determinare cosa è successo e per apportare le modifiche necessarie per evitare che una tale situazione si ripeta”.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche