Colpo della Polizia di Stato, stroncato un giro di spaccio: trovato 1 quintale di droga

Torino – Le dinamiche del colpaccio ‘poliziesco’ sono interessanti. Una pattuglia sarebbe stata attirata dal fare sospetto di un automobilista, risultato poi essere l’astigiano di 42 anni il quale si muoveva all’interno del quartiere, lungo Corso Siracusa a Torino, con fare impacciato, provabilmente in agitazione e senza conoscere la zona.

Ed è proprio in corso siracusa che veien notato dagli agenti. Ai poliziotti non sfugge il contenuto dell’auto: alcuni panni sembrano coprire qualche cosa all’interno del mezzo. L’uomo, tra l’altro, cambia direzione nel momento in cui avvista una pattuglia.

La macchina del sospetto viene quindi tenuta d’occhio da alcuni agenti in abiti civili fino a quando questa si ferma in zona appartata e l’autista viene notato ad effettuare una serie di telefonate. Poco dopo, si presenta un altro mezzo con un’altra persona. Ce n’è abbastanza e gli agenti sono convinti: parte l’operazione proprio mentre il secondo uomo arrivato è intento a dare indicazioni di manovra per far entrare l’auto del sospetto in alcuni bassi

Sui sedili posteriori della macchina vengono trovati una serie di involucri di colore rosso, come da foto, per un totale di 98 kg di Marijuana. Nella palazziona dove avveniva il parcheggio era sita anche l’abitazione del cittadino albanese. Nel suo appartamento vengono rinvenuti bilancini, sacchi di juta ed altro materiale che indicano chiatramente l’attività dell’idividuo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche