Condividi

SOS1306594Crotone, 23 agosto 2013 – Un imprenditore agricolo di Petilia Policastro (Crotone) e 141 falsi braccianti sono stati denunciati dalla Guardia di finanza per truffa al bilancio nazionale e comunitario.

Dalle indagini e’ emerso che l’imprenditore e i falsi braccianti avevano dato vita ad una frode per circa un milione di euro ai danni dell’Inps e dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (Agea) attraverso assunzioni fittizie per accedere sia ai finanziamenti pubblici sia ai sussidi erogati dall’Inps.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSgominata ''banda dei tir'', 10 arresti
Prossimo articoloElisoccorso, 46 voli notturni in 2 mesi