Tunisini assaltano il treno per Palermo: caos alla stazione di Agrigento

E proprio presso la stazione centrale di Agrigento, nella notte di venerdì, qualcosa è andato storto; in particolare, un gruppo di quaranta persone di origine magrebina, dopo aver dormito all’interno del complesso ferroviario, alle 4:30 ha creato trambusto prima vicino la zona dei binari e successivamente all’interno di uno dei treni in preparazione per la partenza verso Palermo.

Agrigento è collegata con il capoluogo siciliano da numerosi treni regionali, il primo dei quali lascia la stazione alle 4:43; era evidentemente proprio quel convoglio ad essere stato adocchiato dal gruppo di quaranta magrebini, molto probabilmente di origine tunisina, i quali sono saliti a bordo non appena le porte del mezzo sono state aperte. Una volta scattati i controlli del personale per la verifica del possesso del biglietto, è scoppiato il caos: nessuno del gruppo intrufolatosi all’interno del treno, era infatti provvisto di ticket ma al tempo stesso nessuno voleva saperne di scendere dal convoglio.

CONTINUA A LEGGERE SU IL GIORNALE

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche