Erba in tasca, denunciato gambiano. Tunisino minaccia i Carabinieri con la motosega

Erba in tasca, denunciato gambiano. Tunisino minaccia i carabinieri con la motosega

La Spezia – Sei grammi di marijuana addosso bastano e avanzano per una denuncia a piede libero nei confronti di un cittadino originario del Gambia, beccato con l’erba alla Spezia. Alle 19 di ieri i carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile interveniva in città .

Il giovane 23enne è stato fermato con la droga già suddivisa in dosi. Sempre ieri, alle 22.30, altra denuncia, questa volta per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, porto d’armi od oggetti atti ad offendere, i carabinieri hanno denunciato un tunisino di 25 anni, senza fissa dimora.

Una volta fermato per il controllo di polizia, veniva trovato in possesso di una motosega elettrica di cui non era in grado di giustificare la detenzione, minacciava ripetutamente i militari operanti con lo scopo di sottrarsi all’identificazione. L’utensile è stato sequestrato e debitamente custodito in attesa di essere versato presso l’ufficio corpi del reato della Procura.

città della spezia

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche