Condividi

Turchia, aereo fallisce l’atterraggio e finisce fuoripista: terrore tra i passeggeri a Trabzon

Sono immagini da brivido quelle di un aereo passeggeri in atterraggio, pubblicate dalla CNN Turk. L’aereo, uscito dalla pista di un aeroporto turco, finendo per fermarsi a pochi metri dal mare.

Si tratta di Boeing 737-800 del volo PC8622, che secondo la prima ricostruzione sarebbe andato lungo durante l’atterraggio finendo la sua corsa oltre la pista.

L’episodio si è verificato l’altra mattinasera all’aeroporto di Trabzon, in Turchia.
Il velivolo è scivolato oltre il fine corsa e si è adagiato sulla scogliera del Mar Nero.

L’aereo arrivava da Ankara, a bordo c’erano molti passeggeri, terrorizzati ma fortunatamente e rimasti solo feriti. L’incidente è avvenuto verso le 20:25 (23:25 ora locale).

Durante l’atterraggio pioveva e la pista era completamente bagnata.

 

L’aereo avrebbe avuto problemi con il sistema frenante. Al momento dell’incidente il velivolo aveva una velocità di 110 nodi (204 km/h).

Le drammatiche immagini sono state pubblicate dalla CNN Turk mostano l’aereo pericolosamente in bilico sulla scogliera sul Mar nero, con il carrello incastrato nel fango.

Altre immagini, mostrate dall’agenzia Dogan, mostrano fumo uscire dall’aereo.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePoliziotti e Carabinieri sul piede di guerra: "Più che le scorte facciamo i camerieri"
Prossimo articoloNomadi tentano il furto in appartamento: è la casa di due poliziotti e finisce malissimo