Condividi

stata aggredita da un branco di cani randagi.

Poi la comunicazione si era interrotta. Loro avevano dato l’allarme e la polizia greca si è recata sul posto soltanto il giorno dopo. Quando sono arrivati hanno trovato la donna morta a terra, il suo corpo fatto a brandelli dai cani randagi. Un vero e proprio scempio di fronte al quale anche gli uomini della polizia e dei vigili del fuoco hanno vacillato.

Il problema dei branchi di cani randagi è molto forte in Grecia dove in seguito alla crisi finanziaria in molti sono stati abbandonati dai loro padroni. Al momento si contano oltre un milione di esemplari che si aggirano famelici e fuori controllo per le strade.

F.B. – direttanews

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRoma, nella caserma dei carabinieri apre un asilo nido: "Presto ci saranno in tutta Italia"
Prossimo articoloLuglio 1993. A Mogadiscio fu strage di soldati Italiani: un doveroso ricordo