Condividi

Voleva portarsi a casa un foto ricordo di quel pomeriggio trascorso per le strade di Jodhpur, nella provincia del Rajasthan, in India. Non sapeva che quel desiderio gli sarebbe costato la vita: quell’uomo, infatti, non è mai tornato dalla sua famiglia dopo essere stato morso da un cobra velenoso che lo ha ucciso.

Come mostrano le immagini registrare da un gruppo di testimoni, il turista aveva incontrato un incantatore di serpenti e voleva farsi scattare una foto. Tuttavia mentre stava per farselo attorcigliare intorno al collo, il rettile ha sferrato il suo attacco letale mordendolo vicino alla tempia. L’uomo, in un primo momento, non si è accorto di nulla: pochi attimi dopo ha iniziato a toccarsi il viso, chiedendo all’incantatore di serpenti di verificare se fosse stato morso. Il video si interrompe, ma pochi minuti dopo, come riportano i media indiani, l’uomo si è sentito male e ha perso conoscenza: è stato portato d’urgenza da un medico che, però, non è riuscito a salvargli la vita.

Non è chiaro a quale particolare specie di cobra appartenesse il serpente, visto che in India ne sono presenti cinque tipologie differenti: sono tutti velenosi e potenzialmente mortali per l’uomo, anche se nessuno di loro compare nella lista dei primi dieci serpenti più letali al mondo.

Il Messaggero

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Depressione, ludopatia": Gianluigi Buffon pesantemente attaccato dalla stampa spagnola
Prossimo articoloSfregio al Colosseo, turista incide nomi dei familiari su un pilastro: denunciato