Condividi

Un guscio d’uovo è costituito al 90% da calcio ed è una fonte naturale di minerali. La composizione chimica del guscio rende più facile per il corpo il suo assorbimento perché è quasi identica a quella delle ossa e denti umani.
Il calcio è molto importante per il funzionamento del nostro corpo. Crea la massa ossea, previenel’osteoporosi, normalizza la funzione dei nervi e dei muscoli, favorisce il sonno, e regola il battito cardiaco.

E ‘anche importante per il lavoro delle cellule immunologiche e aiuta ad avere pelle e capelli sani.
Tuttavia, ci sono diversi fattori che drenano il calcio dal corpo. Alcuni di essi sono: caffè, alcool, sedentarietà e bevande gassate.
Le donne in menopausa, in gravidanza, le persone che soffrono di disturbi digestivi e gli uomini anziani sono particolarmente inclini a carenze di calcio.
Se assunto in dosi più elevate, il calcio può fermare lo sviluppo dell’osteoporosi, e può aiutare contro il colesterolo alto e la pressione arteriosa alta, inoltre può stimolare il midollo osseo a produrre cellule del sangue.

I gusci d’uovo non sono solo ricchi di calcio ma contengono anche ferro, rame, manganese, zinco, fluoro, fosforo, cromo e molibdeno.
Pertanto molti esperti, raccomandano di consumare da 1,5 a 3 grammi di gusci d’uovo schiacciati per una efficace aggiunta di calcio al nostro corpo.

TIROIDE

Lavare, asciugare e schiacciare 8 gusci d’uovo. Spremere due limoni e versare il succo sopra i gusci d’uovo lasciando il composto in frigorifero per diversi giorni. Controllare i gusci d’uovo per vedere se si sono ammorbiditi, filtrare il liquido e mescolare con 1 kg di miele e un litro di grappa. Lasciare per 7 giorni prima dell’uso. Consumare 1 cucchiaino dopo i pasti, da due a quattro volte al giorno.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente+ + + SCOPPIA L' INFERNO IN AUTOSTRADA, CHOC SULLA A1: SONO MORTI CARBONIZZATI
Prossimo articoloCOME FARE PER NON PAGARE UNA MULTA STRADALE