Condividi

Un giovane di 32 anni palermitano che aveva trascorso la serata a Cefalù ha colpito in pieno un auto della polizia stradale che stava rilevando un incidente sulla Palermo Catania nei pressi dell’area di servizio Caracoli. Ne parla Ignazio Marchese su Blog Sicilia

Il giovane è risultato ubriaco ai controlli dell’alcoltest con un valore di 2,04 grammi litro, il limite è 0,50. Per lui è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza, una maxi multa e la patente ritirata.

Leggi anche:  Terribile incidente in autostrada: bilancio tragico

Gli agenti della polizia stradale insieme ai vigili del fuoco erano intervenuti per soccorrere e rilevare un incidente causato da due giovani musicisti che a bordo di un Doblò erano cappottati.

Appena finiti i rilievi il giovane di 32 anni è finito con la sua Fiat 500X nuova di zecca sulla volante. I due agenti della polstrada sono rimasti illesi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Prevenzione incendi boschivi: in campo anche i bersaglieri del 6° Reggimento"
Prossimo articoloFollia sul treno regionale diretto a Salerno, pestati poliziotti e controllori

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.