Condividi

OREFICE UCCISO: UN FERMO, RECUPERATA REFURTIVAMilano, 28 ottobre 2013 – Il pm di Milano, Giancarla Serafini, ha chiesto la condanna all’ergastolo per Ivan Gallo, il disoccupato di 39 anni che lo scorso 21 marzo uccise, dopo un tentativo di rapina, l’orefice Giovanni Veronesi, nella sua gioielleria di via dell’Orso nel quartiere Brera.

La sentenza nel processo con rito abbreviato è previsto per il prossimo 6 dicembre. Gallo venne preso in Spagna dopo una fuga durata cinque giorni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteConcordia: stagista, Schettino ordinò aumento velocità
Prossimo articoloMinistro D'Alia, "possibile unificare Forze ordine"