I pignoramenti per debiti fiscali e cartelle esattoriali diventano automatici

I pignoramenti per debiti fiscali e cartelle esattoriali diventano automatici

Dall’1 luglio sarà più facile pignorare il conto corrente per ottenere il pagamento di debiti fiscali e cartelle esattoriali.

I conti correnti potranno essere pignorati senza passare dal giudice da parte della nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione che è subentrata ad Equitalia e che potrà accedere a diverse banche, a partire dall’Anagrafe Tributaria.