Condividi

Attimi di follia nella scorsa mattina del 22 Marzo nella zona centrale di San Cipriano d’Aversa dove alcuni poliziotti hanno tratto in arresto un trentenne straniero visibilmente alterato il quale si era presentato armato bastone di grosse dimensioni. La paura tra i cittadini era motivata dal fare nervoso e minaccioso. L’uomo, successivamente identificato s i è scoperto avere tutta una serie di precedenti di polizia per reati come resistenza e lesioni e pregiudizi di polizia legati alla droga.

L’africano è stato disarmato e quindi bloccato a seguito di una collutazione con gli Agenti del Posto Fisso Operativo di Casapesenna, ivi giunti a seguito delle richieste di intervento da parte dei cittadini di S. Cipriano. Dell’episodio parla Il Giornale che rivela anche un’altra serie di dettagli. L’uomo si è accanito con violenza contro tutto ciò che gli si parava di fronte, oltre a minacciare diverse persone. In un video pubblicato da La Rampa, si sente chiaramente l’immigrato insltare l’Italia: “Vaffanculo – dice – pezzi di m… Paese di m…” (guarda qui il video). Secondo La Rampa, poi avrebbe anche urlato: “Italiani di m…, fate schifo, vi ammazzo”. I poliziotti, aiutati anche da una pattuglia di carabinieri, hanno tentato di placare lo straniero, prima di vedersi costretti a ricorrere alle maniere forti. Il 30enne è stato pertanto disarmato e condotto in centrale, per essere identificato. Il momento di calma, tuttavia, è durato solo per poco tempo.

Giunto negli uffici della centrale di Casapenna, il senegalese è tornato ad essere nuovamente violento. Dopo aver pesantemente insultato e pestato alcuni agenti nel tentativo di liberarsi, l’extracomunitario si è scagliato contro un’auto d’ordinanza, che è rimasta danneggiata. Dopo la convalida dell’arresto il 30enne è finito dietro le sbarre del carcere di Poggioreale (Napoli), in attesa di giudizio.

GUARDA IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteScoperti mentre rubano, ladri aggrediscono gli agenti: un poliziotto finisce in ospedale
Prossimo articoloMestre, la storia di Giampiero Giron, l'anestesista 84enne che continua a lavorare per passione