Condividi

A processo in Inghilterra un giovane di 25 anni che, secondo quanto denunciato dai genitori della presunta vittima, sarebbe entrato in casa loro e avrebbe molestato la bambina di sei anni.

Un uomo di 25 anni senza fissa dimora sta affrontando un processo in Inghilterra con l’accusa di essersi intrufolato in casa di sconosciuti e di aver molestato nella sua cameretta una bambina di sei anni. I genitori della piccola non si sono accorti di nulla e solo al mattino presto, quando la piccola è andata nella loro camera, hanno scoperto che c’era uno sconosciuto nella sua camera. “Perché c’è un uomo nel mio letto?”, è quanto la piccola avrebbe detto alla mamma e al papà svegliandoli. Inizialmente i due hanno sottovalutato le sue parole, pensando che la bambina avesse fatto un brutto sogno.

Poi, però, si sono accorti che non indossava il suo pigiama. A quel punto il patrigno si è alzato ed è andato nella camera della bambina dove ha trovato un uomo che dormiva. Si tratta, come si legge sui media britannici che hanno riportato la notizia, di Jervaise Jones. Subito i genitori della piccola hanno chiamato la polizia che, intervenuta sul posto, ha arrestato il venticinquenne ora a processo. “L’unico motivo per cui non l’ho affrontato direttamente è che non mi sarei trattenuto”, ha raccontato il patrigno della bimba.

La bambina profondamente scossa dopo l’accaduto – Nel processo in corso nel Dorset la mamma della piccola ha detto che sua figlia è rimasta profondamente scioccata dall’accaduto. “Ha un carattere straordinario, ed è vivace come pochi – ha spiegato – .

Quella mattina invece era confusa e provava imbarazzo anche a parlare con me. Mi sono sentita la persona peggiore sulla faccia della terra. Ho lasciato che alla mia bambina succedesse una cosa così brutta”. L’indagato intanto si è dichiarato innocente e ha contestato sia l’aggressione sessuale di una minore di età inferiore a 13 anni che la violazione di domicilio con l’intenzione di compiere una violenza sessuale. Il processo va avanti.

fonte: Fanpage

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIl figlio trova la mamma morta con una ferita alla testa, il papà abbracciato a lei
Prossimo articoloMosca, Minniti incontra i vertici della sicurezza russa: allerta terrorismo in tutta Europa