Uomo sequestrato in casa dai ladri: legato, pestato e tenuto in ostaggio

Uomo sequestrato in casa dai ladri: legato e picchiato

Milano – La rapina è avvenuta domenica pomeriggio in via Porpora, zona piazzale Loreto. I fatti

Rapina domenica pomeriggio in via Porpora, zona piazzale Loreto, dove un uomo di cinquantuno anni – italiano – è stato aggredito e tenuto in ostaggio da due uomini, che lui stesso ha descritto come nordafricani.

Il cinquantunenne, stando a quanto denunciato ai carabinieri, sarebbe stato seguito dai due rapinatori fino al condominio in cui vive. Poi, sarebbe stato colpito con un pugno al volto e costretto ad entrare in casa.

Lì, faccia a faccia coi rapinatori, sarebbe stato legato mani e piedi ad una sedia, mentre i due uomini mettevano a soqquadro l’abitazione.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche