Condividi

Un quattordicenne ha ucciso a colpi di pistola la notte scorsa la sua intera famiglia di 5 persone nello Stato dell’Alabama: il giovane, ha reso noto in un tweet l’ufficio dello sceriffo della contea di Limestone, ha confessato la strage e sta collaborando con le autorità.

Il ragazzo, di cui non è stata resa nota l’identità, ha sparato con una pistola calibro nove all’interno di un’abitazione di Elkmont in Alabama, al confine con il Tennessee. Tre delle vittime sono morte sul posto e le altre due in ospedale. Lo riporta la Cnn.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFuggi ai controlli della Polizia? Rischi fino a 6 anni di carcere
Prossimo articoloPordenone, truffa online di auto di lusso smascherata dalla GdF: sequestri per 5 milioni di euro

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.