Un altro bambino usato come kamikaze dall’Isis, diffuso in rete il video

Sempre in estate, un attentato durante il ricevimento di un matrimonio a Gaziantep, non lontano al confine con la Siria, ha causato decine di vittime, una cinquantina, delle quali metà sono bambini.

L’autore della strage, ha ammesso il governo turco, è un baby-terrorista: “Aveva tra i 12 e i 14 anni” ha spiegato il premier turco Erdogan ai giornalisti. Il ragazzino era quasi sicuramente accompagnato da un adulto.

Appena 24 ore dopo, le forze dell’ordine in pattuglia per le strade di Kirkuk hanno fermato un ragazzino di 12 anni. Sotto la maglia del Barcellona di Leo Messi, il bambino aveva una cintura esplosiva.

GUARDA IL VIDEO