Condividi

Va in ospedale con forti dolori al petto, viene dimessa e muore a distanza di poche ore

Genova – Una donna di 67 anni è morta ieri mattina stroncata da un malore nella sua abitazione poche ore dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso dell’ospedale San Martino di Genova dove si era recata la sera prima per forti dolori al petto. La denuncia è stata presentata alla polizia dal marito.

La donna era in cura da tempo per un tumore al seno e un’altra patologia in stato avanzato. In base alla relazione degli agenti delle volanti il magistrato di turno ha aperto un’indagine disponendo l’autopsia. Dopo i primi accertamenti, l’inchiesta è stata affidata agli investigatori della squadra mobile.

Leggi anche:  Australia, la grande barriera corallina è stata dichiarata morta

Secondo quanto trapelato, risulta che tutti gli esami svolti sulla paziente, dall’elettrocardiogramma agli esami del sangue, erano risultati negativi tanto da fare escludere una patologia di origine cardiaca.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCorteo a Roma, 1500 persone controllate: sequestrati caschi e giubbotti
Prossimo articoloDormire troppo potrebbe essere sintomo di malattie neurodegenerative: la ricerca