Condividi

Valanga vicino a Campo Felice, morti due sciatori. Ricerche in corso

L’AQUILA – Sono due le vittime accertate della valanga che si è staccata dalle montagne sopra Campo Felice, vicino a l’Aquila.

Gli uomini iompegnati nei soccorsi hanno localizzato i corpi degli sciatori dispersi. I due deceduti, secondo gli stessi soccorritori, sarebbero stati spinti dalla violenza della slavina contro gli alberi.

La massa di neve, con un fronte di un centinaio di metri, si è staccata nell’area chiamata “Anfiteatro”, non servita da impianti di risalita.

Risultati immagini per soccorso alpino

L’elicottero del 118, con l’equipaggio e i soccorritori del Soccorso Alpino, è partito subito dall’aeroporto aquilano di Preturo per raggiungere la zona. Alle ricerche hanno partecipato anche unità cinofile.

Tutta l’area sciistica attorno a l’Aquila le cui piste non sono state interessate dalla valanga e sono costantemente monitorate. Nella zona c’è neve fresca, a seguito di un’abbondante nevicata notturna.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteManifestazione antifascista, picchiato un disabile con la bandiera tricolore sulle spalle
Prossimo articoloDramma nella notte a Viareggio: due giovani falciati in strada. L'investitore non si ferma