Vaticano, il festino tutto gay e cocaina di monsignor Capozzi inguaia il cardinale Coccopalmerio: il Papa lo rimuove dall’incarico?

Capozzi, 50 anni e salernitano, come ricorda Il Fatto Quotidiano, è stato ordinato sacerdote ad Amalfi il 19 dicembre 1992. Incardinato nella diocesi di Palestrina, nel Lazio, è addetto di segreteria di seconda classe presso il Pontificio Consiglio per i testi legislativi dove svolge mansioni di segretario del cardinale CONTINUA A LEGGERE

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche