Vaticano. Papa Francesco negativo al tampone sul coronavirus

La notizia, al condizionale, l’ha data Il Messaggero secondo cui Bergoglio si sarebbe “sottoposto al test, risultando negativo”. Ne parla Repubblica

“Papa Francesco colpito dal raffreddore si sarebbe sottoposto per precauzione al tampone, risultato poi negativo”. Lo scrive questa mattina il quotidiano Il Messaggero, che descrive un Vaticano al momento “desolatamente vuoto e orfano delle folle compatte di turisti”. Al momento, tuttavia, la Santa Sede ancora non ha ufficialmente confermato, mentre nei giorni scorsi più fonti avevano parlato del fatto che Francesco era stato colpito da una laringite non grave senza che fosse stato sottoposto al tampone per coronavirus.

Ieri in Vaticano è stato anche annunciato il primo caso interno di quarantena. Non si tratta tanto di un contagio quanto di prevenzione