Condividi

Operazioni di contrsto allo spaccio di droga a Firenze da parte delle forze di polizia.

FIRENZE – La scorsa notte i poliziotti impiegati in servizio antidroga, coordinati dal vice questore aggiunto Antonio Nori, hanno notato un cittadino, risultato senegalese 29enne e già noto alle forze dell’ordine, nell’atto di cedere un involucro ad un uomo.

Quando il sospetto ha notato alcune persone avvicinarsi a lui (gli agenti in borghese), assalito dai dubbi ha ingoiato diversi pallini contenenti stupefacente nel tentativo di sfuggire al controllo ed al ritrovamento della “merce”.

I poliziotti lo hanno però trasportato in ospedale per accertamenti e, dopo alcune ore, si ha avuto certezza del fatto. L’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePacco bomba al Viminale: "l’ordigno poteva uccidere". Notizia rimasta segreta fino ad oggi
Prossimo articoloPolizia salva un cavallo: recuperato e riportato al proprietario

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.