Condividi

SOS1306765Cuneo, 29 agosto 2013 – Una ventenne è stata violentata nella notte, attorno all’una e mezza, mentre rientrava a casa.

E’ accaduto ad Alba. I Carabinieri, nel giro di poche ore, hanno individuato e fermato il presunto stupratore, un tunisino di 24 anni, pregiudicato, senza permesso di soggiorno. La vittima, dopo aver trascorso la serata con amici in un locale pubblico del centro storico, stava raggiungendo la sua auto, parcheggiata poco distante, quando improvvisamente è stata afferrata alle spalle e aggredita.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCamion salta carreggiata, feriti e code fino a 9 km in A4
Prossimo articoloScappa a controllo, catturato dopo fuga di 40 km