Condividi

E la multa finisce su twitter

Un poliziotto del dipartimento di polizia di Virginia Beach ha multato di 100 dollari un autista che stava fumando una sigaretta con un bambino in macchina. Lo riporta Il Messaggero

Il dipartimento di polizia ha pubblicato una foto del biglietto su Twitter, scrivendo: “Proteggi i tuoi figli e tieni 100 dollari in tasca”.

La polizia della Virginia, infatti, sanziona con 100 dollari chiunque fumi in auto con un bambino di età inferiore agli 8 anni.

 

 

 

Tuttavia, costituisce un reato secondario, il che significa che il conducente deve essere fermato prima per una violazione del traffico. La legge è entrata in vigore a luglio del 2016.

Da allora, il dipartimento di polizia di Virginia Beach ha emesso circa 23 verbali di questo tipo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSi spara a 24 anni, Francesco non ce l'ha fatta. Aveva appena coronato il sogno della Polizia
Prossimo articoloKebab "condito" con parassiti: il ristorante etnico finisce nei guai