Versa la birra sulla Volante della Polizia con gli agenti dentro

Normale giornata di pattugliamento, quella di Venerdì pomeriggio, quando gli agenti del Commissariato San Donato, a Torino, percorrono strada della Pellerina incrociano una Peugeot 307

Torino – L’autista del mezzo, arrivato all’altezza della volante apre il finestrino, tira fuori la mano sinistra nella quale impugna una bottiglia di birra e versa parte della bevanda sul mezzo della polizia.

A quel punto gli agenti invertono la marcia, il conducente lancia la bottiglia dal finestrino e si dirige verso il campo nomadi della zona vicina.

Gli agenti lo seguono. Il conducente si arrende e scende, ma insulta gli agenti e poi durante il test alcolemico, prima fa finta di non riuscire a soffiare nello strumento e poi si rifiuta di sottoporsi al test.

A seguito di accertamenti emerge che l’uomo, un cittadino croato di 40 anni, era sprovvisto di patente e aveva precedenti di polizia per la guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, motivo per il cui viene denunciato in stato di libertà.

Al 40enne è stato anche contestato il reato di getto pericoloso di cose.