Condividi

Piacenza – I carabinieri hanno denunciato a Codogno un nigeriano di 45 anni che, ubriaco, il 9 gennaio si è lasciato andare, sul treno regionale Milano-Piacenza, ad atti contrari alla pubblica decenza. L’uomo è stato segnalato da più viaggiatori in quanto ha anche infastidito diversi passeggeri. Irregolare sul territorio italiano, viaggiava senza biglietto. E’ stato fatto scendere alla stazione di Codogno e condotto dai carabinieri al Comando per l’identificazione.

Durante il trasporto ha anche urinato sull’auto di servizio dei militari. L’uomo è stato anche denunciato per danneggiamento.
*Immagine di repertorio

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteA 9 anni già sniffa cocaina, ora è in cura al Sert: "imitava i genitori"
Prossimo articoloIl mondo delle stellette piange don Claudio Gioppo, il prete alpino paracadutista

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.