Condividi

Dramma a Dueville, in provincia di Vicenza, dove un bimbo di soli 3 anni, di origine senegalese e arrivato in Italia pochi giorni fa per ricongiungersi con altri parenti, è stato trovato senza vita dai genitori nel suo lettino. È avvenuto nella mattinata di mercoledì 20 maggio: il cuore del piccolo, che soffriva da tempo di una grave patologia cardiaca, si è fermato improvvisamente mentre dormiva. Anche se è probabile che si tratti di un caso di morte bianca, la procura della Repubblica di Vicenza ha aperto un’inchiesta per verificare le cause della tragedia, che si è consumata in poche ore.

Da quanto emerso dall’indagine avviata dai carabinieri della stazione locale, riporta Fanpage, i genitori entrati per nella camera del figlio per svegliarlo e consumare assieme la colazione lo hanno trovato rigido nel lettino. Hanno cominciato a scuoterlo e a urlare, ma il piccolo era privo di sensi. A nulla è valso anche l’immediato intervento del personale del Suem giunto sul luogo, che non ha potuto far altro che dichiararne il decesso.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteQuali atenei e quali lauree fanno guadagnare di più?
Prossimo articoloAffi, terribile incidente sulla A22: un morto e diversi feriti gravi