Ragazzo su scooter rubato scaraventato a terra: il video diventa virale (e qualcuno sul web fa polemica)

Il video (che pubblichiamo in fondo all’articolo) è pubblicato da una testata giornalistica locale e si vedono due giovani su uno scooter. Nel video compaiono anche alcuni equipaggi della Polizia di Stato che fermano il motorino e subito dopo gli agenti che obbligano i passeggeri a scendere.

Il ragazzo gettato a terra e, durante le manovre di ammanettamento, colpito.

Milano – Le polemiche scaturiscono proprio per via di questo gesto. Non si sottolinea però che la scena è parzialmente coperta, dunque non si sa cosa accade una volta a terra: se il giovane oppone resistenza, magari in modo violento per cui si sia reso necessario l’uso della forza.

Nello stesso video, un agente tiene fermo la ragazza Nel frattempo un altro poliziotto tiene ferma la ragazza, fatta scendere a propria volta dal mezzo. Ha ancora il casco in testa.

Sono queste le immagini che stanno girando in rete in queste ore rispetto un intervento di polizia delle scorse ore fatto tra via Ravenna e via Barabino, al Quartiere Corvetto di Milano.

Il tutto si svolge vicino alla scuola primaria Fabio Filzi. E’ un automobilista che assiste alla scena (lo stesso che avrebbe girato il video). Tra gli ‘spettatori’ ci sono anche un bambino ed un adulto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche