Vincenzo di Gennaro, Carabiniere ucciso nel Foggiano: chiesto rinvio a giudizio per Papantuono

La Procura gli contesta i reati di omicidio del maresciallo Di Gennaro e il tentato omicidio del militare Casertano

FOGGIA – La Procura di Foggia ha chiesto il rinvio a giudizio per Giuseppe Papantuono, il 64enne che lo scorso 13 aprile a Cagnano Varano, nel Foggiano, uccise a colpi di pistola il maresciallo Vincenzo Di Gennaro e ferì il carabiniere Pasquale Casertano, mentre i due militari erano in servizio.

Nei prossimi giorni, spiega La Gazzetta del Mezzogiorno, sarà fissata l’udienza preliminare davanti al gup, che potrebbe celebrarsi già a gennaio.

La Procura contesta a Papantuono i reati di omicidio e il tentato omicidio pluriaggravati per futili motivi, senza, però, contestargli la premeditazione.