Violenza su donna nel bagno di un bar, fermato da Carabinieri

SOS1306586Milano, 23 agosto 2013 – Ha spinto una donna nel bagno di un bar e l’ha violentata. Per questo, i carabinieri di Crema hanno fermato un 21enne egiziano, irregolare, per violenza sessuale, lesioni personali aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

I carabinieri sono riusciti a trovare l’immigrato da un artigiano dove aveva cercato lavoro. Lui ha tentato di scappare spingendo un maresciallo per terra e colpendone un altro al basso ventre. È stato quindi bloccato e portato in caserma.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche