Condividi

“Noi abbiamo messo tanto e adesso guadagniamo tanto”, replica alle critiche il sindaco di Benevento, con un passato di ben otto legislature a Montecitorio e una palazzo Madama, tra prima e seconda Repubblica

Clemente Mastella è orgoglioso del suo vitalizio e risponde in maniera dura a chiunque tenti di criticarlo. Ogni mese Mastella riceve “Seimila e cinquecentoeuro”, ma, specifica a La Stampa, “tenga conto che chi, come noi della prima Repubblica, ha un minimo di intelligenza, avrebbe avuto i requisiti per rivestire ruoli dirigenziali in aziende dello Stato. Dunque, avrebbe guadagnato cifre uguali o superiori a quelle percepite”.

La delibera approvata dal Pd, ma ritenuta insufficiente dai grillini che hanno prostato rumorosamente, chiederà un contributo di solidarietà a chi già percepisce un vitalizio, come lo stesso Mastella.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteChoc ad Amici16: "Mi vergognavo di avere un fratello invalido. Gli rispondevo male, ma lui voleva solo il mio affetto"
Prossimo articoloEquitalia, c'è tempo fino al 21 aprile per fare domanda di rottamazione delle cartelle esattoriali