Stava passando da un tetto all’altro, romeno cade per più di quattro piani e muore sul colpo

Stava passando da un tetto all’altro, rumeno cade per più di quattro piani e muore sul colpo

Stava passando da un tetto all’altro, rumeno cade per più di quattro piani e muore sul colpo

L’incidente è avvenuto intorno alle 11.30 a Bolzano in una delle vie del centro. L’uomo, un 30enne, è precipitato negli spazi antistanti un ristorante

BOLZANO. Una caduta e la morte è giunta immediatamente. E’ finita così la vita di un ladro di trent’anni, intento nel momento dello schianto a passare da un tetto all’altro

Il volo è stato di oltre quattro piani. Protagonista un romeno di trent’anni. Non è stata chiarita ancora fino in fondo la dinamica dell’accaduto

sul caso sta indagando la polizia ma pare che l’uomo stesse saltando da un tetto all’altro.

L’incidente si è verificato a Bolzano, nella tarda mattinata dell’ultimo giorno dell’anno.

il terribile schianto, secondo quanto riporta il quotidiano locale “Il Dolomiti” in quella che è una delle vie del centro e che, in quel momento, poco prima di pranzo, era chiaramente molto affollata.


L’uomo è precipitato dall’alto finendo sugli spazi antistanti a un ristorante.

Un botto tremendo e poi l’immagine raggelante del 30enne riverso a terra – spiega il quotidiano – Subito sono stati allertati i soccorsi e i sanitari che hanno provveduto a dichiarare il decesso dell’uomo e a coprirlo con dei teli in attesa dell’arrivo degli inquirenti.

Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe trattato di un ladro (come riporta l’Alto Adige) che stava cercando di spostarsi da un tetto all’altro del centro.

Forse un errore nella valutazione delle distanze o la superficie ghiacciata delle tegole all’origine della perdita di equilibrio dell’uomo.”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche