Condividi

Improvvise raffiche di vento in una normale giornata dove una ragazza ha rischiato di provocare una tragedia in spiaggia

Una turista è stata infatti colpita, letteralmente impalata dall’asta di un ombrellone trascinato via dal vento.

La donna ferita è stata soccorsa e trasportata in ospedale.

È quanto accaduto ieri pomeriggio, su una spiaggia di Seaside Heights, nel New Jersey (Stati Uniti), ad una turista inglese, Margaret Reynolds e a riportare il fatto è il quotidiano LEggo

La donna è rimasta infilzata, all’altezza della caviglia sinistra, dalla parte appuntita dell’asta dell’ombrellone, ed ha ricevuto i primi soccorsi da altri bagnanti.

Come riporta l’Independent, per trasportare la donna su un’ambulanza è stato necessario tagliare l’asta con delle cesoie.

 

 

A documentare l’accaduto è stato un altro bagnante che, su Instagram, ha raccontato: «C’era tantissimo vento e un ombrellone portato via ha infilzato una donna a pochi metri da me. Poteva succedere a chiunque, me compreso: nei giorni così burrascosi dovrebbero vietare l’apertura degli ombrelloni».

La donna, fanno sapere le autorità locali, si trova ancora ricoverata in ospedale ma non sono stati rilasciati dettagli sulle sue condizioni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteEmail truffa di rimborsi Enel: attenzione, svuotano il conto in banca
Prossimo articoloColpo della Guardia di Finanza: si dichiarava nullatenente, in garage aveva dei veri 'mostri'