Condividi

WhatsApp fa un passo indietro, l’annuncio è ufficiale. Cambia di nuovo tutto

WhatsApp fa un passo indietro decidendo ufficialmente di ripristinare la vecchia funzionalità di “Stato” che è stata di recente sostituita dalle Storie, con non poche contrarietà

WhatsApp fa un passo indietro decidendo ufficialmente di ripristinare la vecchia funzionalità di “Stato” che è stata di recente sostituita dalle Storie, con non poche contrarietà. La nuova funzione infatti non è piaciuta alla maggior parte degli utenti dell’app di messaggistica che hanno subito protestato: WhatsApp a questo punto ha deciso di accontentare i suoi iscritti ripristinando il vecchio Stato che permetteva di scrivere una frase da associare al proprio account.

Con il nuovo aggiornamento comunque non verranno eliminate le storie in stile Snapchat e Instagram, ma verrà integrato lo Stato testuale permettendo agli utenti di scegliere quale delle due funzionalità utilizzare. In tal modo WhatsApp desidera accontentare tutti i suoi utenti, dai più avanguardisti ai tradizionalisti, permettendo entrambe le modalità di espressione.

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2017/03/whatsapp-ripristina-il-vecchio-stato-ma-non-per-tutti-ecco-quando-e-per-quali-dispositivi/871537/#ki5VZqL8oM1ZVwXo.99

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTerremoto Roma, paura a Sambuci: gente in strada e scuole evacuate
Prossimo articoloIL 16 MARZO 1978 il rapimento Moro e l'assassinio della sua scorta: oggi ricordiamo Oreste, Raffaele, Francesco, Giulio, Domenico