“Il tuo WhatsApp Messenger è scaduto”: ma è una truffa, non cliccate

Ennesima truffa segnalata dalla pagina Facebook “Una vita da social”, il servizio della Polizia di Stato nato con l’obiettivo di informare gli utenti più “disattenti

Il testo è lapidario: “Attenzione! Il tuo account WhatsApp Messenger è scaduto. La registrazione non e stata rinnovata scade entro 24 ore, Clicca qui. 2017 whatsapp.com All rights reserved”.

I più disattenti cliccano, e in pochi secondi si fanno rubare importanti dati sensibili.

Si tratta ovviamente dell’ennesima truffa. Il link presente nella mail indirizza a una serie di servizi a pagamento in cui vengono chiesti i dati della carta di credito.

La raccomandazione è sempre la stessa: attenzione a questo tipo di messaggi, anche quelli che all’apparenza sembrano provenire da pagine ufficiali.

Ad avvertire gli utenti è come spesso succede la pagina Facebook «Una vita da social», il servizio della Polizia di Stato nato con l’obiettivo di combattere la violenza, il bullismo e per informare gli utenti su eventuali truffe e bufale, sempre più presenti all’interno dei social network

today

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche